News

Creatività e tecnologie per il tuo business


E' semplice, al giorno d'oggi, realizzare un ecommerce?

23.03.2021

Spesso ci chiedono se realizzare un ecommerce è semplice, si può fare velocemente e soprattutto se conviene farlo per incrementare (subito) le vendite.

Beh, la risposta è: dipende dal tempo…e da altre 1500 variabili.

Immaginate un concerto di musica classica, in cui decine di musicisti devono eseguire lo spartito perfettamente. Se anche uno solo sbaglia, il concerto perde di qualità.

Lo stesso vale per gli ecommerce: è un mondo estremamente complesso, ricco di elementi da armonizzare (studio del prodotto, grafica, setup, SEO, marketing, layout, user experience, moduli aggiuntivi, sistemi di pagamento), che devono funzionare all’unisono e a step ben precisi. Questi step garantiranno la buona resa, coi tempi necessari, del futuro ecommerce.

Il tempo è la costante fondamentale: serve per raccogliere i dati, studiare il target, valutare le statistiche, correggere e ricontrollare. Il tempo serve per lo studio SEO, per far arrivare la comunicazione correttamente senza sembrare “spammer”, per leggere i dati da quando si parte fino alla verifica dei risultati, serve per scrivere i testi, per scegliere le immagini, per correggere le informazioni e valutare quali prodotti hanno venduto e quali no, per scegliere il target social corretto nel marasma dei “like” che si susseguono ad ogni sponsorizzata. 

Solo la costanza, la cura e l’attenzione ai dettagli faranno grande un ecommerce.

Il video, in diretta dalla mia agenda, illustra qualche concetto di cui tener conto, ogni volta che progettiamo un ecommerce (audio possibilmente ON).

Suoniamo la musica coi giusti tempi, affinché il concerto sia degno di “nota”.

Daniele Lai

Batmad Comunicazione

batmad sito ecommerce